LIFE AFTER TELEVISION · OGNI ONDA UN TEMA NUOVO · LIBRI, FILM E MUSICA PER TE




www.lafeltrinelli.it: acquisto di libri, film e musica nella libreria online la feltrinelli

Akon

Akon
Akon è il nome d'arte di Aliaune Badara Thiam, nato a Dakar il 30 aprile 1981. La sua voce è diventata famosa nel 2004 con il singolo "Locked Up”, permettendogli di diventare così cosi un famoso cantante, compositore e produttore discografico senegalese.

Akon lascia il Senegal a soli sette anni, ed insieme ai suoi genitori, si trasferisce negli Stati Uniti a Union City, in New Jersey. Figlio d'arte del famoso percussionista jazz Mor Thiam, scopre in sé una passione innata per la musica e in particolare per l'hip-hop.

Inizia a comporre musica e scrive il testo di "Locked Up", canzone che rimane in sospeso perché l’artista viene arrestato e incarcerato, per tre anni, per furto d'auto. Uscito dal carcere, come uomo nuovo decide di pubblicare il suo primo album: nasce cosi "Trouble". Il disco è un misto di sonorità di musica africana e Southern Rap. L'album comprende il famoso singolo "Locked Up", che ha raggiunto la top 10 negli USA e la top 5 in Gran Bretagna, "Bananza" e "Ghetto".

A causa di una discussione in New Jersey, il manager di Akon, Robert “Screw” Montanez, viene ucciso con un colpo da arma da fuoco, nel dicembre 2005. Questa tragedia fa sì che Akon cominci a camminare autonomamente nella sua carriera artistica: il rapper senegalese inizia a lavorare a diversi progetti; oltre a comporre musica fonda un etichetta discografica che chiama"Konvict Muzik".

Nel novembre del 2006 esce il suo secondo album, "Konvicted". Il disco include la partecipazione di nomi famosi come Eminem, Snoop Dogg e Styles P.

Cantato insieme a Kardinal Offishall, esce nel 2008 il singolo "Rush"; a questo seguono "Hold my Hand" cantata insieme a Michael Jackson, e "Right Now", che viene presentata in due versioni, di cui una cantata insieme all'artista Kat DeLuna.

La fine del 2008 per Akon coincide con il lancio del suo disco "Freedom". La morte di Michael Jackson sconvolge profondamente Akon: negli ultimi due anni della vita di Jackson la loro collaborazione era diventata molto produttiva. L'artista senegalese rilascia un singolo dedicato all'artista e amico Jackson dal titolo "Cry Out Of Joy".

Nell'estate 2009 Akon collabora con il DJ francese David Guetta, lanciandosi in un brano di genere completamente diverso da quello a lui abituale: l'house. Ne esce il brano "Sexy Bitch", che ha un successo inaspettato, e raggiunge la vetta delle classifiche mondiali.

Nel 2010 Akon è al lancio del suo quarto album, dal titolo "Stadium". È stato incaricato di creare la canzone ufficiale del Campionato mondiale di calcio in SudAfrica 2010. Per tale occasione ha composto la canzone "Oh Africa". La scelta della canzone ufficiale è andata a "Wawin'Flag", composta dal rapper somalo-canadese K'naan.

Nella vita personale, Akon è legato alla fede musulmana, che segue in ogni sua regola. Sembra che abbia tre mogli, anche se ha presentato "ufficialmente" solo una tra queste, Tomeka. L'artista ha dichiarato di avere avuto sei figli da tre donne diverse, ed afferma che il suo rapporto con i suoi bambini è ottimo e vuole tenere categoricamente separata la sua vita privata dalla sua carriera musicale.

Akon ha fondato un associazione benefica per i bambini africani meno fortunati, che ha chiamato "Konfidence Foundation". Possiede una miniera di diamanti in SudAfrica.


SteppenWolf

Akon - oh Africa

Discografia
2004: Trouble
2006: Konvicted
2008: Freedom
2010: Stadium

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento: